Carote grattugiate…

Le carote grattugiate...che stress !

Le carote grattugiate…che stress !

No! Non è una ricetta, evidentemente…

Qualche giorno fa mi trovavo a Tursi per partecipare ad una Commissione e attendevo, insieme a un paio di signore, che arrivassero i ritardatari; ovviamente, come spesso succede quando ci sono io, il discorso scivolò sull’argomento “cucina”. Una delle due signore, dopo che avevo citato una “famosa” trattoria dei vicoli (per me famigerata…) molto frequentata dalla “Genova Bene”, sostenendo che era un luogo sporco, sordido e promiscuo, mi rispose, piccata, che vi si mangiava benissimo e che a buon diritto poteva essere citata come esempio di alta cucina. E va be’: tutti i gusti sono gusti e non tocca a me fare delle classifiche, nonostante mi resti il dubbio che il giudizio generalmente positivo sia da mettere in correlazione coi prezzi molto contenuti della succitata trattoria e la proverbiale parsimonia dei miei concittadini e non con il livello qualitativo estremamente elevato del locale.

Le puoi preparare a mano...

Le puoi preparare a mano…

La signora, pensando di avere ormai vinto la discussione con la forza dei propri argomenti, aggiunse: ” D’ altra parte, qualche sera fa, il mio compagno (sic) mi ha invitata in un ristorante di lusso, insieme ad alcuni amici, per festeggiare il mio compleanno…E chi ordina crudité di pesce, chi astice… e io ho preso un bel piatto di carote grattugiate…Perché a me piacciono tantissimo!!!” E di nuovo va be’, ut supra ….Che devo fare: evidentemente i rispettivi gusti non collimano. Per giustificare tale scelta creativa, innovativa, controcorrente (forse addirittura contro l’ ipocrisia della ristorazione tradizionale, conservatrice e bigotta…. Ma questo lo aggiungo io…;-D!! ) chiosa: “…D’altra parte non è che hai sempre il tempo di fare a casa dei piatti così complicati….”

Ammutolito ( e per me è una situazione rara!), non riuscii a replicare che è difficile trovare un piatto più rapido e semplice da confezionare. Evidentemente la signora non ama cucinare e anche questo è legittimo ma, ricordandole che si fa da mangiare alle persone alle quali si vuole bene, vorrei  suggerirle di non avventurarsi in campi

...ma anche col Moulinex..

…ma anche col Moulinex..

che non ama e che le sono ignoti.

….E buone carote a tutti

Condividi questo contenuto:

Lascia un commento